icona Orto delle Monache Riserva 2012 91
Argentaia - Toscana
C: 32 - E: 30 - I: 29
VP: 7.47 - QQ: 6.94 - ACQ: 7.21
iconaVedi report completo valutazioni produttore
          "Annuario 2020"
iconaAcquista Diploma
icona Tipo
Rosso
icona Data degustazione
13-07-2018
icona Uve
Sangiovese 85%, Alicante 15%
icona Sensazioni
che gran vino quello in esame, della stessa maestosa possanza di frutto di un Porto Vintage di potenza inaudita. Gran ricchezza, gran morbidezza, ingresso ed uscita dal cavo orale all'insegna della suadenza. Tannini ben fitti e spessoranti, eppur inesorabilmente avvolti in fluente polpa di frutto. Accentuano la rotondità le spezie, accendendo vene gusto-aromatiche mai cupe, anzi levigate, intense, balsamicamente refrigeranti. Sensazioni atte a stemperare la calorosa potenza del suo alcolico grado, a porgere al massivo blocco di polpa quel tono e quell'intensità espressiva fondamentale per supportare il suo ingente carico. Un vino di concentrazione poderosa, di grande enologia esecutiva, dal gusto rotondo che persiste lungo e armonioso.
icona Volume bottiglia
0,75 lt
icona Prezzo Operatore franco cantina iva esclusa
da 15 a 20 €
icona Produzione annuale bottiglie
5.000
icona Azienda
Ambra Società Semplice
icona Regione
Toscana
icona Indirizzo
Loc. La Banditaccia - 58051 Magliano in Toscana (GR)

Report vini degustati

90

Monnallegra 2018

Argentaia
11-07-2019
90

Orto delle Monache Riserva 2015

Argentaia
11-07-2019
87

Col di Lupo 2017

Argentaia
11-07-2019
90

Priorato Morellino di Scansano 2015

Argentaia
04-08-2017
icona Telefono
3349297977
icona eMail
info@argentaia.com
icona Web
www.argentaia.com
icona

Commento conclusivo - Annuario migliori vini italiani 2019

Entrambi eccellenti i due vini proposti da Argentaia. Il Col di Lupo 2016 porge un bel frutto carnoso, fitto in tannino e assai limpido e inossidato nella sua violastra livrea. Di caratura ancor superiore l'Orto delle Monache Riserva 2012. Balsamico ed evoluto quanto a suadenze speziate, il suo cassis ha ancora linfa, ha spessore e concentrazione maestosa, e sfoggia una mirabile morbidezza gustativa. Un gran vino, complimenti.

Commento conclusivo - Annuario migliori vini italiani 2018

Eccellenti entrambi i vini presentati da Argentaia. Il Priorato Morellino di Scansano 2015 dona un frutto di rara morbidezza e di qualificante integrità enologica esecutiva rispetto alla media della tipologia. L'Orto delle Monache Riserva 2011 ci ammanta morbido e densamente pastoso con la sua balsamica, prugnosa livrea. Un vino di grande e persistente souplesse morbido-tannica d'aroma.

Commento conclusivo - Annuario migliori vini italiani 2016

Due rossi di ottima ed analoga levatura presenta Argentaia. L'Orto delle Monache Riserva 2008, dal denso e balsamicamente evoluto aroma di prugna in confettura. Il più turgido e vivido ribes del Priorato Morellino di Scansano 2012. Potente ma anche morbido e netto nella sua aromatica, persistente espressione.

icona Titolare
Paolo Vico
icona Enologo
Gianpiero Genbi
icona Resp. Commerciale
Beniamino Russo
icona Anno avviamento aziendale
2006
icona Vini prodotti
2
icona Bottiglie prodotte
13.000
icona Ettari totali di proprietá
7
icona Percentuale uve acquistate
Solo uve di proprietá
icona Vendita diretta
icona Visite all'azienda
no
icona Agriturismo
no

OCCASIONI SPECIALI

  • occasioni importanti

GENERICI

  • carne

90

Orto delle Monache Riserva 2015

Argentaia
11-07-2019
91

Orto delle Monache Riserva 2012

Argentaia
13-07-2018
90

Orto delle Monache Riserva 2011

Argentaia
04-08-2017
85

Orto delle Monache Riserva 2008

Argentaia
31-07-2015